La Curcuma

0
58
curcuma
curcuma

La Curcuma…. Questa Sconosciuta

La curcuma è una spezia proveniente dalla pianta della curcuma. Viene comunemente usata nel cibo asiatico. Probabilmente conosci la curcuma come la spezia principale nel curry. Ha un gusto caldo e amaro ed è spesso utilizzata per insaporire. Ma la radice della curcuma è anche ampiamente usata nella medicina. Contiene una sostanza color giallo chiamata curcumina, spesso utilizzata per colorare alimenti e cosmetici.

La curcuma è usata per l’artrite, bruciori di stomaco (dispepsia), dolori alle articolazioni, dolore allo stomaco, malattia di Crohn e colite ulcerosa, chirurgia del bypass, emorragia, diarrea, gas intestinale, gonfiore dello stomaco, perdita di appetito, itterizia, problemi al fegato, Helicobacter pylori (H. Pylori), ulcere dello stomaco, sindrome dell’intestino irritabile, disturbi della colecisti, colesterolo alto, una condizione cutanea chiamata lichen planus, infiammazione cutanea dal trattamento delle radiazioni e affaticamento.

Viene anche usato per mal di testa, bronchite, raffreddori, infezioni polmonari, fibromialgia, lebbra, febbre, problemi mestruali, prurito alla palle, recupero dopo l’intervento chirurgico e tumori. Altri usi includono la depressione, la malattia di Alzheimer, il gonfiore dello strato medio dell’occhio (uveite anteriore), il diabete, la ritenzione idrica, i vermi, una malattia autoimmune chiamata lupus eritematoso sistemico, tubercolosi, infiammazione urinaria vescicale e problemi renali.

Alcune persone usano la curcuma anche per la tosse, fratture e gonfiori, lividi, infezioni oculari, acne, condizioni cutanee infiammatorie e lesioni cutanee, dolore all’interno della bocca, ferite infette e malattie della gengiva.

La curcuma è anche usata come clistere per persone con malattie infiammatorie intestinali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here