Addestrare il Cane

I 10 Principali Comandi Base di Addestramento del Cane

Durante l'addestramento del cane, è importante dedicare del tempo a insegnare al cane determinate azioni. Questi sono chiamati “segnali” o “comandi”. Esistono diversi comandi base di addestramento che ogni cane dovrebbe conoscere. Questi suggerimenti possono aiutarti a tenere sotto controllo il tuo cane e dargli un senso di struttura e ordine. Possono anche aiutarti a gestire una varietà di problemi comportamentali comuni. In alcuni casi, una parola di comando ben posizionata può persino salvare la vita del tuo cane. Adesso vedremo quali sono I 10 Principali Comandi Base di Addestramento del Cane.

01 – Sguardo

Uno degli aspetti più importanti dell'addestramento di un cane è assicurarsi che la sua attenzione rimanga su di te. Insegna al tuo cane a guardarti in modo che possa sempre concentrarti su di te, indipendentemente dalle distrazioni presenti. L'uso di questo segnale è molto utile quando si insegnano al cane altri comandi.

02 – Richiamo d'Emergenza

Il richiamo di emergenza ti assicura che il tuo cane lo esegua quando lo chiami in qualsiasi situazione. Viene utilizzato solo in caso di emergenza, ad esempio quando il cane sta per correre di fronte a un'auto in movimento. Addestrare un cane a venire da te in caso di emergenza, può salvargli la vita. Questo è un comando diverso dal semplice richiamo.

03 – Vieni

Il comando vieni, o richiamo, può salvarti da un sacco di esasperazione e frustrazione. Puoi usarlo per far venire il tuo cane se sfugge dal guinzaglio, per farlo entrare rapidamente nel cortile o per farlo venire da te per coccolarlo o divertirsi. Assicurati solo di chiedere al tuo cane di venire da te per cose buone. In questo modo, sarà sempre felice di venire. Pratica questo frequentemente per tutta la vita del tuo cane, premiando il rispetto con lode e prelibatezze quando disponibili.

04 – Con Me

Con me, è un comando di addestramento del cane usato per impedire al cane di tirare il guinzaglio. Ciò significa che il tuo cane cammina al passo con te in modo rilassato. Un laccio allentato rende il tuo cane molto più allegro e rende più probabile che tu lo porti fuori per l'esercizio e la socializzazione di cui ha bisogno. Puoi usare qualsiasi parola o frase per indicare la stessa cosa. Invece di dire “con me”, alcune persone usano il comando “piano” o “non tirare”. Scegli qualcosa di facile da ricordare e abbastanza semplice da capire per il tuo cane.

05 – Lascialo

Lascialo, è il comando base di addestramento del cane che usi per dire al tuo cane di non raccogliere qualcosa. Questo comando può impedirgli di mangiare qualcosa di dannoso o aiutarti a salvare il tuo paio di scarpe preferite dall'essere masticate. Questo suggerimento viene utilizzato al meglio quando noti qualcosa che potrebbe interessare il tuo cane, ma il tuo cane non lo ha ancora raccolto. Se il tuo cane raccoglie qualcosa prima che tu possa dire “lascialo”, il comando “fai cadere”, lo può proteggere dall'ingestione accidentale di cose pericolose.

06 – Fai Cadere

Addestrare un cane a lasciare cadere, significa che lascerà andare tutto ciò che viene raccolto in bocca. Come il comando Lascialo, fai cadere può salvare il cane dall'ingestione di qualsiasi cosa velenosa o che può causare lesioni. Questo comando può anche impedirgli di masticare i tuoi averi, fintanto che sei in giro per prenderli. Esercitati frequentemente, sostituendo ciò che hai preso dalla bocca del tuo cane con qualcosa di molto gratificante, come un giocattolo o una delizia.

07 – Seduto

Il comando seduto è di solito il primo comando che le persone insegnano ai loro cani. Sembra piuttosto semplice, ma può svolgere un ruolo importante nella gestione dei comportamenti indesiderati. Ad esempio, un cane non può sedersi e saltare allo stesso tempo. Preparando il cane a sedersi, hai iniziato il lavoro necessario per impedirgli di saltare. Inoltre, addestrare il cane a sedersi può aiutarlo a sistemarsi e rilassarsi quando necessario.

08 – Sdraiato

Il comando sdraiato è importante per diversi motivi. Innanzitutto, proprio come il comando seduto, è incompatibile con alcuni comportamenti indesiderati. Un cane non può saltare e girovagare mentre è sdraiato. Insegnando a sdraiarsi a comando, hai uno strumento per gestire diversi problemi comportamentali comuni. Promuovi rilassamento per i cani eccitati.

Sdraiarsi serve da blocco per alcuni altri comportamenti. Ad esempio, prima di poter addestrare un cane a rotolare o andare al suo posto, deve sapere come sdraiarsi.

09 – Resta

Il comando resta è utile in molte situazioni. Può tenere il cane in un determinato punto, distante da te e può salvargli la vita impedendogli di imbattersi in situazioni pericolose. Se il tuo cane sa come restare, puoi gestirne bene il comportamento in pubblico e in privato. Può anche consentirti di lasciare il cane al guinzaglio in determinate situazioni in cui deve rimanere fermo.

10 – Aspetta

Quando dai al tuo cane il comando Aspetta, gli stai dicendo di non andare avanti fino a quando non gli dai l'ok. È perfetto per impedire a un cane di scappare da una porta, dalla sua cuccia o dalla macchina. Aspetta dice al tuo cane che stai per arrivare, ma deve ancora attendere. Questa indicazione è simile a resta, ma dà al tuo cane un po' più di libertà durante l'attesa.

Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close