Addestrare il Cane

Psicologia Umana vs Psicologia del Cane

Tutto inizia con una cattiva comunicazione. Umani e cani parlano lingue diverse. Le persone sono estremamente verbali mentre i cani sono estremamente non verbali. La comunicazione canina consiste nel contatto visivo, nel linguaggio del corpo e nell'energia di lettura.
Sei mai stato in presenza di qualcuno che ti ha fatto venire i brividi? Forse non hai parlato con loro, ma senti qualcosa che ti ha messo a disagio? Questa è energia. È la sensazione o la vibrazione che provi da un altro essere. Gli umani hanno acquisito il linguaggio e la narrazione nel tempo e di conseguenza i nostri istinti sono diventati molto noiosi. Gli istinti che abbiamo sono per lo più nel nostro subconscio. Sentiamo le cose in modo silenzioso, intuitivo, poi ne parliamo, ancora una volta usando le parole.

La legge più importante, quando si cerca di capire gli animali, in particolare i cani, è che amano seguire personalità forti e sicure. Non seguono marshmallow o super softies. Inoltre non seguono ciò che viene interpretato come debole o instabile. Per esempio, sei ansioso quando il tuo cane si comporta male? Ti dispiace per il tuo cane? O forse colpevole? Queste emozioni sono interpretate dai cani ed altri animali in modo molto diverso dalle persone. Per la maggior parte delle persone, questo può essere un concetto difficile da comprendere all'inizio. Ma una volta che inizi a vederlo e comprenderlo, tutto diventa molto chiaro.

Quindi, devi essere forte e sicuro per essere un capobranco per un cane. Iniziamo con le persone. Su cosa hai bisogno di lavorare? Ansia? Autostima? Fiducia? Depressione? La prima cosa che dobbiamo imparare è diventare consapevoli di come ti senti, in modo da poter affrontare eventuali aree deboli. Yoga e/o meditazione possono essere prescritti per le persone che soffrono di ansia o per chiunque abbia difficoltà a calmarsi e concentrarsi. Problemi di fiducia o autostima? Le arti marziali come il Krav Maga possono dare una spinta in più alla fiducia.

Discutiamo della differenza tra esseri umani e altri animali. Ad esempio, supponiamo di avere una femmina con una cucciolata. Uno dei cuccioli non è forte e non sta andando bene. Cosa farà la madre? Lo spingerà da parte e lo ignorerà. Scoiattolo debole? Uccellino debole? Indipendentemente dall'animale, non favoriranno la debolezza. Va contro il loro DNA. Un cane che urla nel parco diventa un bersaglio immediato. Perché? Debolezza. Non c'è niente di sbagliato in questo comportamento. È ciò che significa essere un cane.

Il tuo cane deve sapere che sai come condurlo. Devono sapere che sei fiducioso nelle tue decisioni e che puoi gestire tutto ciò che il mondo ti lancia. La mia definizione di dominio è l'arte della leadership. Qualcuno deve prendere le decisioni nella relazione. Non dovrebbe essere quello con le quattro gambe. Il tuo cane ha bisogno che tu impari ad essere un “dittatore amorevole e benevolo”. Proprio come essere un genitore eccezionale per un bambino. I cani sensibili e nervosi richiedono assolutamente che tu li prenda in carico. In tal modo creerai un'enorme fiducia nel tuo cane.

Se hai un cane con un temperamento acuto, ha bisogno di qualcuno che stabilisca dei limiti. Le personalità morbide sono più sensibili e si impegnano nella direzione più facilmente. Non dovresti mai essere duro. Tuttavia, dovresti essere fermo. Una volta deciso che avrai bisogno di qualcosa o di impegnarti in un'attività, assicurati di seguire quel percorso, ma devi avere una visione di ciò che vuoi affinché tu sappia dove stai andando. E non puoi passare ciò che non hai. Se vuoi che i cani della tua famiglia rispettino i bambini, devono prima rispettarti. Tre pilastri fondamentali per il successo sono la pazienza, a volte devi aspettare che il cane impari. Non sentirti frustrato, persistenza, devi essere disposto a non accettare mai no come opzione. Sii calmo ma fermo.

Tre pilastri fondamentali per il successo. 

  •     Pazienza. A volte devi aspettare che il cane impari. Non sentirti frustrato.
  •      Persistenza. Devi essere disposto a non accettare mai no come opzione. Sii calmo ma fermo. Diventa più facile!
  •      Consistenza. Fornire rituali e mantenere le stesse regole da parte di tutti i membri della famiglia e oltre offre sicurezza e stabilità al tuo cane.
Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close